Nessuno sfugge al “Castigo di Dio”: la Socia, il buco nero della Bari del 1943

Autore: Marcello Introna Genere: Romanzo Filone: Contemporanea italiana Casa editrice: Mondadori Anno di pubblicazione: 2018 «Cosa c’è al primo piano?» «Le puttane. «Al secondo?» «Il vizio.» «Al terzo?» «Il camino.» «E all’ultimo?» «Amaro.» Scena: la Bari del luglio 1943. Il fascismo è agli sgoccioli, i nazisti stanno per lasciare la città, al loro posto arriveranno … Continua a leggere Nessuno sfugge al “Castigo di Dio”: la Socia, il buco nero della Bari del 1943

Morte del sogno americano a Little Italy: “Vita”, di Melania Mazzucco

Il sogno americano è una fascinazione: lo sanno bene Diamante e Vita, che hanno solo 12 e 9 anni quando sbarcano a Ellis Island. Sono la speranza della famiglia Mazzucco, che li ha inviati oltreoceano per far fortuna. Mentre Diamante si inventa strillone e raccatta-stracci, Vita viene forzata ad andare a scuola. Ma l’onestà non paga… Continua a leggere Morte del sogno americano a Little Italy: “Vita”, di Melania Mazzucco

Invito a vivere al 100%: l’esordio di Antonella Capalbi in 13 racconti

Titolo: Storie di vita al 30% Autore: Antonella Capalbi Illustrazioni: Federica Zancato Genere: Racconti Filone: Italiana contemporanea Casa editrice: Leima Anno di pubblicazione: 2017 “Cosa c’è di più stressante del convivere ogni giorno con la paura?” Avete mai l’impressione di vivere al di sotto delle vostre ambizioni? Dei vostri desideri e gusti, delle vostre speranze? … Continua a leggere Invito a vivere al 100%: l’esordio di Antonella Capalbi in 13 racconti

Un’ottima materia in una forma ridondante: giudizio sospeso per Maurizio Agnello

L’aereo su cui viaggiava Enrico de Vita,  presidente del Senato, scompare improvvisamente dai radar. Per il sostituto procuratore Fabio De Falco il mistero de Vita è un’occasione per far carriera: un caso da prima pagina, che gli darà la popolarità che ha sempre inseguito. Mentre Fabio si fa strada nella tortuosa burocrazia degli uffici giudiziari, emerge il ritratto del presidente del Senato: un manager del petrolio cocainomane, improvvisamente diventato un politico ai massimi livelli grazie alla mediazione della ‘ndrangheta. Continua a leggere Un’ottima materia in una forma ridondante: giudizio sospeso per Maurizio Agnello

Tempo da elfi

La pacifica comunità di Casedisopra è sconvolta da un misterioso fatto di sangue: un contadino ritrova il cadavere di un uomo in un dirupo, senza documenti né tracce di lotta. Mentre i poteri forti cercano di archiviare il caso, l’ispettore della forestale Marco Gherardini si mette sulle tracce dell’assassino. I pochi indizi raccolti lo spingono a cercare il killer all’interno della comunità degli hippy che abitano la montagna. Continua a leggere Tempo da elfi

Metti un attentatore sul lettino di uno junghiano: “Nella mente di un terrorista”

Cosa c’è nella mente di un terrorista, di chi si fa esplodere o si lancia con camion e coltelli su una folla inerme? Non si tratta di ricostruire, come è stato fatto dopo ogni attentato, la vita e le abitudini dei vari Abdeslam, Kouachi, Amri ecc. Nella “bulimia di notizie” che è seguita a ogni evento si è smarrito il motore dell’azione, la causa scatenante.
Quello che gli autori cercano di fare è psicanalizzare il terrorista, per capire cosa spinga un individuo a una scelta (auto)distruttiva, violenta, contraria al più forte degli istinti: quello alla vita. Continua a leggere Metti un attentatore sul lettino di uno junghiano: “Nella mente di un terrorista”