Nessuno sfugge al “Castigo di Dio”: la Socia, il buco nero della Bari del 1943

7 pensieri su “Nessuno sfugge al “Castigo di Dio”: la Socia, il buco nero della Bari del 1943”

      1. però ammetto che l’ampollosità un po’ incoerente di questo libro mi è stata utile per una rivelazione: ho imparato la parola “segaligna”. mi piace così tanto che ormai la uso per designare un’infinità di cose

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...