Morte del sogno americano a Little Italy: “Vita”, di Melania Mazzucco

Il sogno americano è una fascinazione: lo sanno bene Diamante e Vita, che hanno solo 12 e 9 anni quando sbarcano a Ellis Island. Sono la speranza della famiglia Mazzucco, che li ha inviati oltreoceano per far fortuna. Mentre Diamante si inventa strillone e raccatta-stracci, Vita viene forzata ad andare a scuola. Ma l’onestà non paga… Continua a leggere Morte del sogno americano a Little Italy: “Vita”, di Melania Mazzucco

Annunci

Invito a vivere al 100%: l’esordio di Antonella Capalbi in 13 racconti

Titolo: Storie di vita al 30% Autore: Antonella Capalbi Illustrazioni: Federica Zancato Genere: Racconti Filone: Italiana contemporanea Casa editrice: Leima Anno di pubblicazione: 2017 “Cosa c’è di più stressante del convivere ogni giorno con la paura?” Avete mai l’impressione di vivere al di sotto delle vostre ambizioni? Dei vostri desideri e gusti, delle vostre speranze? … Continua a leggere Invito a vivere al 100%: l’esordio di Antonella Capalbi in 13 racconti

Il Rosso e il Nero

Francia, 1830 circa. Julien Sorel è un giovane ambizioso ma povero, figlio di un carpentiere. L’unico modo per fuggire dalla sciatta provincia e conquistarsi una poltrona a Parigi è tentare la carriera ecclesiastica. Lungo il suo cammino di gloria, Julien si scontra con la crudeltà e l’ipocrisia della vita intorno ai centri di potere. Ogni parola va attentamente soppesata, ogni risposta calibrata tra lealtà e orgoglio… Continua a leggere Il Rosso e il Nero

Un’ottima materia in una forma ridondante: giudizio sospeso per Maurizio Agnello

L’aereo su cui viaggiava Enrico de Vita,  presidente del Senato, scompare improvvisamente dai radar. Per il sostituto procuratore Fabio De Falco il mistero de Vita è un’occasione per far carriera: un caso da prima pagina, che gli darà la popolarità che ha sempre inseguito. Mentre Fabio si fa strada nella tortuosa burocrazia degli uffici giudiziari, emerge il ritratto del presidente del Senato: un manager del petrolio cocainomane, improvvisamente diventato un politico ai massimi livelli grazie alla mediazione della ‘ndrangheta. Continua a leggere Un’ottima materia in una forma ridondante: giudizio sospeso per Maurizio Agnello